Il Congresso blocca 20 miliardi di dollari di forniture militari al Medio Oriente

Dicembre 2007

 

Il Congresso americano ha bloccato un programma per la vendita di armamenti a sei paesi del Medio- Oriente, per un valore di circa 20 miliardi di dollari. I paesi interessati sono Arabia, Emirati Arabi Uniti, Kuwait, Qatar, Bahrain e Oman.

Il pacchetto prevedeva, tra le altre cose:

  • 288 missili Patriot PAC3 e l’aggiornamento dei sistemi PAC2 per gli Emirati Arabi Uniti;

  • 80 missili Patriot PAC3 e l’aggiornamento dei sistemi PAC2 per il Kuwait;

  • L’aggiornamento degli aerei radar E-2C per gli Emirati Arabi Uniti;

  • La vendita di bombe intelligenti JDAM all’Arabia Saudita.

Il Dipartimento di Stato ha deciso di dividere il programma in varie forniture più piccole, nella speranza di riuscire così a ottenere più facilmente l’autorizzazione del Congresso.

John

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: