Giappone ed F-22: il programma F-X

Luglio 2007

Il Giappone ha la necessità di sostituire i suoi F-4 Phantom II a partire dal 2010 e vorrebbe adottare l’F-22, ma sembra proprio che il Congresso americano non ne voglia sapere di consentire la vendita del supercaccia.

Nel 2008 dovrebbe essere avviato il programma F-X per sostituire il Phantom ed i giapponesi stanno valutando diverse opzioni alternative all’F-22, tra le quali il Super Hornet, l’F-35 e l’Eurofighter Typhoon, ma anche la possibilità di progettare un aereo nazionale.

La JASDF (forze aeree giapponesi) vuole un caccia da destinare alle missioni di intercettazione e non ha interesse per le capacità aria suolo: un’occasione ghiotta per il Typhoon, che però non sembra favorito.

D’altro canto, i tempi stretti non consentono di pensare davvero a un nuovo progetto nazionale, e anche i tempi dell’F-35 sono un po’ troppo lunghi, per cui guadagna consensi l’ipotesi del Super Hornet (che è la proposta caldeggiata dagli americani) o quella di un F-15 di ultima generazione (che costituirebbe una specie di gap-filler in attesa degli F-35 ed avrebbe il vantaggio di alleggerire la catena logistica, visto che l’Eagle è già in servizio con le forze aeree giapponesi).

John

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: