Stato del programma LCS

L’US Navy ha in programma l’acquisizione di 55 LCS, le nuove fregate stealth modulari, delle quali ha ordinato quattro esemplari: due a scafo singolo e due a trimarano.
Le unità dovevano avere un costo unitario di 220 milioni di dollari (per la sola nave, esclusi i moduli di missione), ma la prima unità ormai viaggia a 410 milioni di dollari, mentre la seconda costerà 331 milioni di dollari.
Ciò ha imposto uno stop temporaneo a metà gennaio per comprendere le ragioni di questo aumento di costi: al momento due unità sono in costruzione, lo stop riguarda la terza e la quarta.
Da una prima analisi, si è verificato che le stime iniziali dei costi non tenevano conto o sottostimavano vari fattori, e pertanto le nuove unità non costeranno meno di 303 milioni di dollari al pezzo.
Non sembra che il problema sia destinato a incidere sul programma di costruzione, ma il Congresso vuole evitare che si ripeta un simile inconveniente con altri programmi, come quelli per il nuovo DDG(X), conosciuto anche come DDG-1000, e per il nuovo CG(X).

John

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: